Precipitevolissimevolmente

Pizza in teglia con scarola riccia, cicoria rossa, burrata e salmone

Immagine

Solito procedimento della pizza in teglia secondo Bonci, impasto misto 70% farina di grano e 30% di farina integrale di farro. Dopo la stesura in teglia coprire con scarola riccia e cicoria rossa a striscioline, condire con sale ed olio e coprire con carta da forno bagnata e strizzata e cuocere come da indicazioni del maestro Bonci (forno sparato al massimo, primi 15 minuti direttamente sulla base del forno poi altri 10 circa sul ripiano a metà). Una volta pronta aggiungere – dopo aver rimosso la carta da forno, of course 😉 – la burrata sfilacciata a mano ed il salmone affumicato, in questo caso islandese, a fettine. Decorare con quale strisciolina delle due insalate.
La pizza in teglia è alla romana, quindi alla romana il commento… non sai che te magni!